Inizio…

Come si inizia un blog? Ho aperto due pagine negli ultimi due anni e non ho mai scritto nulla. Venivo bloccata subito all’inizio. Troppe cose da dire, le dita che scorrono sui tasti veloci, uno stream of consciousness infinito… Poi rileggo tutto e mi fa schifo. Quindi cancello, riscrivo, poi getto la spugna. Quindi vediamo se questo articolo passerà il severo giudizio dell’editore…

Parto da qui, da una pagina di calendario filosofico datata 19 maggio 2018. Un anno fa circa, ho deciso di rivoluzionare la mia vita. No, putroppo non sono partita per mete lontane senza un soldo in tasca (come va tanto di moda adesso). Ho finalmente deciso di ascoltarmi di più, di volermi un po’ più bene. Ho avuto un piccolo cambiamento di rotta… Ho capito che quello la società impone (casa, lavoro, cane, casa, marito, famiglia) non è quello che tutti vogliono e desiderano. Ero quasi convinta di volere anche io quella vita, tant’è che avevo già tutto della lista ma dentro mi sentivo che non era quella la soluzione… Non era quella la vita che cercavo, che desideravo..

Avevo il fuoco dentro, mi sentivo che potevo fare tutte le cose del mondo, mi sentivo inarrestabile. Ho trovato una persona che mi ha fatto scoprire che esiste un altra tipo di vita oltre a quella “standard”, una vita ribelle, un po’ fuori dagli schemi… una vita LIBERA.

Ma cosa significa vita LIBERA? Significa semplicemente stare bene con se stessi, stare nella natura e respirare a pieni polmoni i profumi – gli odori, vedere persone nuove, conoscere le loro storie, viaggiare, vedere posti nuovi, culture diverse, ascoltare lingue sempre diverse, far crescere il proprio figlio con QUESTI valori. Non con la convinzione che se non fai l’università non sei nessuno, che se non guadagni abbastanza soldi non sei nessuno, che esiste solo il lavoro, che devi essere schiavo del lavoro, che le cose belle accadono solo di sabato e di domenica quando magari la famiglia si riunisce.

Io voglio sapere perchè su 7 giorni che abbiamo alla settimana una persona si deve accontentare solo di 1/2 giorni passati a fare ciò che vuole? Che senso ha? Vuol dire vivere la vita a 1/7 del nostro potenziale.

Quindi, piano piano farò in modo di conquistarmi la LIBERTA’, di conquistare la MIA VITA LIBERA. E questo blog parlerà anche di questo… E di molto altro… STAY TUNED!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...